09 luglio 2020
ore 17:39
Home Associazioni Distante (Pres. Sapar): “Durante il mio mandato metterò al primo posto il dialogo con le istituzioni”

Distante (Pres. Sapar): “Durante il mio mandato metterò al primo posto il dialogo con le istituzioni”

SHARE
Distante (Pres. Sapar): “Durante il mio mandato metterò al primo posto il dialogo con le istituzioni”

Eletto ieri alla presidenza dell’associazione Sapar, Domenico Distante garantisce che durante il suo incarico darà la massima importanza al dialogo con le istituzioni per riaffermare la centralità del ruolo dei gestori.

“Per me il dialogo con le istituzioni è al primo posto. Bisogna inquadrare la figura del gestore – afferma a PressGiochi – perché è importante far comprendere ai decisori politici i problemi che le leggi regionali, le distanze e i limiti orari creano agli imprenditori del settore. L’espulsione del gioco legale favorisce esclusivamente la riemersione dell’illegalità.

Per questo chiedo un aiuto a tutte le istituzioni senza tralasciare nessuno, Governo Monopoli, Ministero dell’Interno e Guardia di Finanza.

A questo scopo, porterò avanti il lavoro di collaborazione avviato in Puglia tra tutte le associazioni del settore, tra rappresentanze datoriali e sindacali. Dobbiamo lavorare per far comprendere l’importanza del ruolo del gestore, figura insostituibile per la sua conoscenza del territorio”.

 

 

A commentare le dichiarazioni di Distante, Stefano Zapponini, il presidente di Sistema Gioco Italia, la Federazione di Confindustria che rappresenta il comparto del Gioco e dell’intrattenimento: “Mi rallegro con il nuovo presidente Sapar apprezzando la centralità del dialogo come unica via che possa portarci ad una sostenibile riforma del settore del gioco legale”.

 

A commentare la nomina di Distante a presidente della Sapar anche Benedetto Palese di Agcai che ha affermato: “Distante é mio amico da quarant’anni. Conosce il mio pensiero da sempre ed abbiamo già manifestato anche pubblicamente i nostri diversi modi di vedere. Se ci saranno situazioni da condividere e da portare avanti insieme ben vengano. Ci sforzeremo sicuramente di trovare iniziative comuni da portare avanti sempre e solo a difesa del gestore di apparecchi di intrattenimento e abilità con piccola vincita (Awp ) Per il resto ognuno segua la sua strada senza mai mollare e guardando sempre avanti con coraggio. Auguri Mino e buon lavoro”.

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN