07 Agosto 2020 - 17:17

Decreto Rilancio. Domani si vota la fiducia

L’Aula della Camera voterà la questione di fiducia posta dal Governo per l’approvazione del decreto Rilancio domani dalle 18.30 (con le relative dichiarazioni di voto previste dalle 17). Lo ha

08 Luglio 2020

Print Friendly, PDF & Email

L’Aula della Camera voterà la questione di fiducia posta dal Governo per l’approvazione del decreto Rilancio domani dalle 18.30 (con le relative dichiarazioni di voto previste dalle 17). Lo ha stabilito la conferenza dei capigruppo di Montecitorio. In base alle intese raggiunte dai gruppi il voto finale è previsto per le 14 di giovedì prossimo. Il provvedimento passerà quindi all’esame del Senato dove dovrà essere convertito in legge entro il 18 luglio.

 

Ricordiamo che nel testo si istituisce nello stato di previsione del Ministero dell’economia e delle finanze il Fondo per il rilancio del sistema sportivo nazionale – le cui risorse sono trasferite al bilancio autonomo della Presidenza del Consiglio dei ministri, per essere assegnate all’Ufficio per lo sport – alimentato da una quota della raccolta da scommesse relative a eventi sportivi di ogni genere. Il finanziamento del Fondo è determinato nel limite massimo di € 40 mln per il 2020 ed € 50 mln per il 2021 (art. 217).

 

Si prevede anche il rinvio al 1° gennaio 2021 della cd. lotteria degli scontrini (art. 141); dell’avvio sperimentale della cd. precompilata IVA (art. 142); dell’integrazione dell’imposta di bollo dovuta sulle fatture elettroniche inviate tramite il Sistema di Interscambio (art. 143).

 

 

PressGiochi