23 Settembre 2020 - 14:41

De Biasi (Pd): “Sul Gap, servono linee guida nazionali da parte del Ministero della Salute”

“Chiamiamo la dipendenza con il proprio nome: gioco d’azzardo patologico e non ludopatia, perché è una dipendenza e va curata con protocolli che devono prevedere servizi nei presidi sanitari, a

01 Luglio 2015

Print Friendly, PDF & Email

“Chiamiamo la dipendenza con il proprio nome: gioco d’azzardo patologico e non ludopatia, perché è una dipendenza e va curata con protocolli che devono prevedere servizi nei presidi sanitari, a partire dai Serd. Servono linee guida nazionali da parte del Ministero della Salute e sanzioni per chi non rispetta le regole del mercato del gioco”. Lo ha dichiarato la sen. Emilia Grazia De Biasi, presidente della commissione Igiene e Sanità del Senato in occasione della presentazione dello Studio Nomisma su Gioco e Giovani.

PressGiochi