28 Gennaio 2021 - 16:39

Dal CdM ok a nota di variazioni al Bilancio di previsione dello Stato

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’economia e delle finanze Roberto Gualtieri, ha approvato la prima “Nota di variazioni” al bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario

24 Dicembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’economia e delle finanze Roberto Gualtieri, ha approvato la prima “Nota di variazioni” al bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2021 e il triennio 2021-2023.

La Nota recepisce le modifiche al disegno di legge di bilancio approvate dalla Camera dei deputati e contiene i prospetti contabili analoghi a quelli del disegno di legge di bilancio, distinti per unità di voto e allegati tecnici per capitoli. Tali prospetti riportano gli effetti finanziari dell’intero bilancio dello Stato e le variazioni connesse agli emendamenti approvati.

Per quanto riguarda il settore dei giochi nessuna modifica è stata apportata al testo originale presentato dal Governo. Restano immutate quindi le disposizioni relative al bingo con la proroga delle concessioni al 31 marzo 2023 e le modifiche previste alla lotteria degli scontrini da usufruire solo per pagamenti elettronici.

PressGiochi

Fonte immagine: Foto Roberto Monaldo / LaPresse 05-09-2019 Roma Politica Palazzo Chigi - Primo Consiglio dei Ministri Photo Roberto Monaldo / LaPresse 05-09-2019 Rome (Italy) Chigi palace - Council of Ministers