24 Settembre 2020 - 07:09

Cossato impone limiti al gioco come Biella. Il sind. Corradino: “Blocco superabile giocando online”

Come Biella, anche il Comune di Cossato ha deciso di intervenire sul fronte dell’utilizzo delle slot machines. L’ordinanza voluta dal sindaco Claudio Corradino, dovrebbe esser firmata domani 2 agosto e

01 Agosto 2016

Print Friendly, PDF & Email

Come Biella, anche il Comune di Cossato ha deciso di intervenire sul fronte dell’utilizzo delle slot machines. L’ordinanza voluta dal sindaco Claudio Corradino, dovrebbe esser firmata domani 2 agosto e mira a recepire la legge regionale sul tema: le slot dovranno essere spente nei locali dalle 12 alle 17 e dalle 23 alle 9. Seguiranno controlli approfonditi da parte della Polizia Municipale.

Tuttavia lo stesso sindaco Claudio Corradino ammette le difficoltà che ci saranno nel far rispettare la norma perché – spiega –  “molti supereranno il blocco delle slot giocando online”.

PressGiochi

 

Biella, tabaccai chiedono revisione dell’ordinanza antislot. Novaretti (Ascom): “Scelta da appoggiare”