26 Settembre 2022 - 07:41

Convenzione Agenzia delle Entrate – MEF 2022-24. USB: “Confronto inutile”

Si è svolto venerdì 2 settembre alla presenza del Vice Ministro Castelli, del Direttore dell’AdE e dei rappresentanti del MEF l’incontro sulle Convenzioni 2022-2024 ovvero quel sistema che fissa gli obbiettivi e

05 Settembre 2022

Print Friendly, PDF & Email

Si è svolto venerdì 2 settembre alla presenza del Vice Ministro Castelli, del Direttore dell’AdE e dei rappresentanti del MEF l’incontro sulle Convenzioni 2022-2024 ovvero quel sistema che fissa gli obbiettivi e gli indirizzi dell’attività istituzionale dell’Agenzia.

Un incontro fuori tempo massimo ad obbiettivi ormai raggiunti e con un governo giunto a fine legislatura. In queste condizioni inevitabile che il confronto si rivelasse inutile e senza assunzione di alcun impegno concreto.

Come USB abbiamo posto l’accento sulle due questioni cruciali per il nostro settore: il taglio del salario accessorio e l’inarrestabile emorragia di personale. Senza interventi veri su questi due temi, come ribadiamo da tempo, non potrà esserci nessun futuro per il nostro settore che risulterà irrimediabilmente condannato ad una lenta agonia.

La vertenza che da tempo USB ha avviato su questi punti non è naturalmente interrotta e proseguirà anche nei confronti del prossimo governo. Senza sconti, qualunque sarà la compagine governativa che uscirà dalle elezioni.

PressGiochi