04 Dicembre 2022 - 13:15

Conference League. Fiorentina, prima in discesa con l’RFS Riga. Jović, doppietta europea a 5,00 su Sisal.it, in cerca di riscatto

Sei anni dopo la Fiorentina torna ad essere protagonista nei gironi di una competizione europea. Eliminato il Twente nei playoff, i viola iniziano il loro percorso in Conference League ospitando

08 Settembre 2022

Print Friendly, PDF & Email

Sei anni dopo la Fiorentina torna ad essere protagonista nei gironi di una competizione europea. Eliminato il Twente nei playoff, i viola iniziano il loro percorso in Conference League ospitando l’RFS Riga. Un esordio in discesa, secondo gli esperti Sisal, quello dei ragazzi di Italiano visto che la loro vittoria è offerta a quota rasoterra, 1,11, rispetto al 21 dei lettoni con il pareggio che si gioca a 8,75. La Fiorentina, che ha accusato qualche problema offensivo in campionato, prova a rifarsi in Conference tanto che l’Over 3,5, a 2,15, è ipotesi da non sottovalutare. Gollini sogna una notte da incorniciare per la prima al Franchi: il Riga che non segna, regalando un clean sheet al portiere viola, è offerto a 1,42. La partita si preannuncia molto fisica e non è da escludere un rigore che si gioca a 2,75.

A proposito di tiri dal dischetto, Luka Jović, dopo l’errore contro la Juventus, è deciso a prendersi la sua rivincita in Conference League tanto che una doppietta ai lettoni pagherebbe 5 volte la posta. Ma particolare attenzione a Riccardo Saponara, unico superstite dell’ultima Fiorentina europea. La rete del numero 8 viola è in quota a 2,50. La retroguardia toscana dovrà prestare particolare attenzione al serbo Andrej Ilic, già tre gol realizzati in stagione: la quarta marcatura dell’anno è offerta a 6,00.

 

PressGiochi