23 ottobre 2019
ore 07:37
Home Estero Codere: indennizzo da 2,1 milioni di euro per l’ex Ad Martínez Sampedro

Codere: indennizzo da 2,1 milioni di euro per l’ex Ad Martínez Sampedro

SHARE
Codere: indennizzo da 2,1 milioni di euro per l’ex Ad Martínez Sampedro

I nuovi dirigenti di Codere hanno preparato un risarcimento per il suo ex amministratore delegato, José Antonio Martínez Sampedro, di 2,1 milioni di euro.

L’indennizzo è una conseguenza della recente operazione con la quale i fondi hanno ritirato alla famiglia fondatrice i poteri esecutivi della compagnia, che ha aperto una guerra tra il Martínez Sampedro e gli attuali dirigenti.

La società, ora controllata dai fondi che hanno partecipato alla ristrutturazione finanziaria, ha anche rimosso i fondatori dalle loro posizioni come direttori in diverse società controllate, tra cui Codere Newco e Internacional Dos, secondo il Registro Mercantile.

 

PressGiochi

Codere: nel 2017 in Italia ricavi per 335 mln di euro, ma calano gli incassi di slot machine e Vlt

Codere e Cirsa: dalla fusione deriverebbero risparmi fino a 100mila euro

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN