28 Novembre 2022 - 16:19

Cirsa ottiene un utile operativo di 147,5 milioni di euro nel terzo trimestre 2022 (+46,7% rispetto al terzo trimestre 2021)

Il risultato operativo è aumentato del 39,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

24 Novembre 2022

Print Friendly, PDF & Email

La principale multinazionale del gioco e del tempo libero e azienda leader del settore in Spagna, ha registrato un utile operativo di 147,5 milioni di euro nel terzo trimestre del 2022 (+46,7% rispetto al terzo trimestre del 2021). Il risultato operativo da luglio a settembre è stato di 466,8 milioni di euro (+39,4% rispetto al terzo trimestre 2021). Rispetto ai dati pre-covid del 2019, l’utile operativo del terzo trimestre è aumentato del +24,3%.

Nei primi nove mesi del 2022 la società ha accumulato un Ebitda di 397,9 milioni di euro e un utile operativo di 1.245,2 milioni di euro.

Questi risultati confermano la revisione al rialzo che la società ha effettuato lo scorso ottobre e che ha fornito ai mercati, migliorando di oltre 12 milioni la previsione per il terzo trimestre. Tale miglioramento risponde alla buona attuazione dei piani operativi da parte delle diverse business unit in un contesto di avversità macroeconomiche e geopolitiche.

CASINÒ

Nel terzo trimestre, l’attività pre-pandemia è aumentata grazie alla ripresa e all’aumento delle visite e alla rigorosa esecuzione dei piani aziendali. L’evoluzione dei ricavi ha continuato a migliorare in tutti i paesi, riuscendo a superare quelli del 2019 in questo trimestre, pur mantenendo alcune restrizioni in alcuni di essi. Vale la pena notare la buona performance dei tre casinò in Marocco dopo la loro apertura il 5 maggio.

SLOT

Nonostante sia stato un trimestre difficile per le strutture ricettive in Spagna, soprattutto a causa dei significativi incrementi dei costi, in particolare quelli legati all’energia, la divisione Slots ha consolidato un trend positivo rispetto ai periodi precedenti. Fattore determinante è stato il continuo investimento nell’adeguamento dell’offerta di prodotti innovativi e all’avanguardia, dove continua a spiccare la buona performance dei modelli Manhattan e Kong Chita di UNIDESA (Divisione B2B).

 

ITALIA

 

Dopo un primo semestre ancora condizionato dagli effetti della pandemia sull’economia, l’Italia è riuscita a migliorare i ricavi nelle VLT e nelle sale Bingo, mantenendo l’attività delle AWP nel canale hospitality.

SALOTTI

La divisione Saloni ha mantenuto il trend di risultati positivi soprattutto grazie ai piani di azione implementati e focalizzati sulla soddisfazione del cliente.

 

SCOMMESSE

I risultati della divisione giochi online e scommesse sportive sono stati molto favorevoli, con significativi incrementi rispetto all’anno precedente. Tutto questo grazie ad un’ottima riattivazione in coincidenza con l’inizio delle principali competizioni sportive. Allo stesso modo, un’efficiente gestione del marketing, così come la customer intelligence, continuano a guidare il costante miglioramento dei risultati. Inoltre, la recente acquisizione del 60% della società italiana E-Play24 ha permesso alla divisione di entrare nel mercato italiano del gioco online e di raddoppiare il proprio volume d’affari.

 

BINGO

Nel corso del terzo trimestre la divisione ha continuato a migliorare il livello di attività del trimestre precedente grazie alla continuità delle azioni di fidelizzazione e recupero della clientela, messe in atto dopo l’abolizione dei vincoli temporali.

 

B2B – UNIDESA

Nel mese di settembre è stata effettuata la presentazione commerciale dei modelli per l’ospitalità Fire Shot Bar e China Legends, che contribuiranno a mantenere la leadership di UNIDESA in questo canale. Il modello Manhattan Reelvolution ha continuato ad essere il prodotto di riferimento nel mercato spagnolo.

Per il sottosettore Saloon è stato presentato anche Link Mix, un prodotto LINK che incorpora due pacchetti multigioco, Hit The Link e Fire Shot Link, condividendo il Jackpot.

Nell’area Interactive si segnala l’incremento del numero di saloni in Spagna e Messico che hanno adottato il sistema gestionale Forward Systems.

 

PressGiochi