10 aprile 2020
ore 14:04
Home Bingo Cirsa: nel 2018 ricavi in crescita del 5,2% a 1,4 mld di euro

Cirsa: nel 2018 ricavi in crescita del 5,2% a 1,4 mld di euro

Al 31 dicembre 2018, il Gruppo Cirsa gestisce 76.988 macchine da gioco, 148 casinò, 70 sale da bingo, 623 tavoli da gioco, 2.580 punti scommesse e 190 sale giochi nel mondo. Cirsa è una delle principali società di gioco in Spagna e in Italia, nonché in un certo numero di paesi dell'America Latina (con focus su Panama, Colombia, Messico, Perù, Costa Rica e Repubblica Dominicana), impegnati nell’attività di slot machine, casinò e sale bingo. Per l'esercizio chiuso al 31 dicembre 2018, i ricavi operativi netti e l'EBITDA rettificato di Cirsa sono stati rispettivamente di € 1.469,1 milioni e € 368,8 milioni. Su base storica, i ricavi operativi netti sono aumentati del ...
SHARE
Cirsa: nel 2018 ricavi in crescita del 5,2% a 1,4 mld di euro

Al 31 dicembre 2018, il Gruppo Cirsa gestisce 76.988 macchine da gioco, 148 casinò, 70 sale da bingo, 623 tavoli da gioco, 2.580 punti scommesse e 190 sale giochi nel mondo.
Cirsa è una delle principali società di gioco in Spagna e in Italia, nonché in un certo numero di paesi dell’America Latina (con focus su Panama, Colombia, Messico, Perù, Costa Rica e Repubblica Dominicana), impegnati nell’attività di slot machine, casinò e sale bingo.

Per l’esercizio chiuso al 31 dicembre 2018, i ricavi operativi netti e l’EBITDA rettificato di Cirsa sono stati rispettivamente di € 1.469,1 milioni e € 368,8 milioni. Su base storica, i ricavi operativi netti sono aumentati del 5,2% e l’EBITDA rettificato è aumentato del 5,1% rispetto ai ricavi operativi netti e all’EBITDA rettificato di fine 2017.

 

In Spagna il Gruppo, acquisito ad aprile del 2018 dal Gruppo Blackstone, detiene 40.234 slot machine, quattro casinò, 37 sale da bingo. Insieme a Ladbrokes di GVC Holdings Plc, Cirsa detiene una joint venture nel mondo delle scommesse con Sportium che offre prodotti di scommesse sportive attraverso punti vendita e macchine da gioco installati in 2.488 sale giochi, sale da bingo , bar e casinò in Spagna.

In Italia, ha stabilito una forte presenza nel mercato delle slot machine con l’installazione di 9.989 slot machine e VLT in tutte le divisioni ubicate in circa 1.935 località nel centro e nord Italia al 31 dicembre 2018.  In Italia sono installate per l’esattezza 7.426 slot machine e 2.563 VLT. A fine 2017 era rispettivamente 8.545 slot machine e 2.565 Vlt.

Per quanto riguarda la divisione bingo, nel nostro Paese, Cirsa detiene una sala bingo e partecipazioni di minoranza in società che possiedono e gestiscono 11 sale bingo. All’interno delle sale bingo sono installate 461 slot machine al 31 dicembre 2018.

L’azienda fa sapere che: “In Italia, ci concentriamo sull’ottimizzazione del posizionamento delle slot machine e delle VLT e sul raggiungimento di condizioni favorevoli dai nostri fornitori di macchine da gioco”. “Oltre alle slot machine, attualmente gestiamo 2.563 VLT collocati in sale da bingo e sale giochi situate principalmente nell’Italia centrale e settentrionale e collegati alla nostra rete italiana di slot machine. Gestiamo circa il 26% delle VLT direttamente tramite Cirsa Italia e il restante 74% tramite Orlando Italia, una controllata della nostra joint venture al 50:50 con il Grupo Berruezo, Orlando Play SA Cirsa Italia detiene la concessione legale (con scadenza nel 2022) per operare 2.583 VLT e detiene accordi con i proprietari dei siti per il funzionamento di tali VLT nei loro locali. Cirsa Italia effettua pagamenti a Orlando Italia nell’ambito di un accordo di partecipazione agli utili che scadrà il 31 ottobre 2019 o alla scadenza della concessione, come rinnovata o estesa.

 

Le nostre slot e operazioni VLT in Italia sono soggette a interventi normativi occasionali che influiscono sui nostri risultati operativi. Ad esempio, in conformità ai requisiti della Legge di Stabilità 2016, Cirsa Italia ha ridotto il numero di autorizzazioni relative alle slot machine AWP detenute dal 15,2% al 31 dicembre 2017, e
ulteriormente ridotto il numero di autorizzazioni relative alle macchine di slot AWP che deteneva dal 19,7% al 31 dicembre 2018, raggiungere il livello di riduzione previsto del 34,9%, che doveva essere raggiunto entro la metà di giugno 2018″.

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN