26 Settembre 2020 - 00:37

Circolare nullaosta Awp: il Tar Lazio respinge istanza cautelare del Codacons

E’ stata respinta questa mattina dal Tribunale amministrativo regionale per il Lazio il ricorso avanzato dall’associazione di consumatori Codacons e Siipac contro la circolare dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

06 Luglio 2016

Print Friendly, PDF & Email

E’ stata respinta questa mattina dal Tribunale amministrativo regionale per il Lazio il ricorso avanzato dall’associazione di consumatori Codacons e Siipac contro la circolare dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli sulla distribuzione dei nuovi nulla osta relativi agli apparecchi da gioco comma 6A. Il giudice, respinta l’istanza cautelare, si esprimerà nei prossimi mesi nel merito.

Il Codacons e la Siipac chiedevano l’annullamento della circolare dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli avente ad oggetto “art. 1, comma 922, della legge 28/12/2015 n. 208 cd legge di stabilità 2016” nella parte in cui prevede che “la disposizione citata, impedendo il rilascio di N.O.E. che non siano sostitutivi di analoghi N.O.E., viene a fissare un tetto pari al numero di apparecchi AWP esercizio alla data del 31/12/2015, oltre il quale è precluso il rilascio di ulteriori titoli autorizzatori.

PressGiochi