27 Novembre 2021 - 15:16

Champions League: il blitz con l’Atletico rilancia le quotazioni del Milan, la qualificazione dei rossoneri agli ottavi a 3,50

Quando Junior Messias ha incornato il pallone di Kessie e battuto Oblak, la Champions League del Milan ha improvvisamente cambiato direzione. I rossoneri adesso possono sperare in una qualificazione agli

25 Novembre 2021

Print Friendly, PDF & Email

Quando Junior Messias ha incornato il pallone di Kessie e battuto Oblak, la Champions League del Milan ha improvvisamente cambiato direzione. I rossoneri adesso possono sperare in una qualificazione agli ottavi che, pochi secondi prima del colpo di testa vincente del fantasista brasiliano, sembrava pura utopia. Invece ora verrà deciso tutto negli ultimi 90 minuti di gioco quando Ibrahimovic e compagni ospiteranno il Liverpool, già primo, mentre Porto e Atletico Madrid si affronteranno in una sfida da dentro o fuori. Al momento la classifica vede i lusitani secondi a quota 5, il Milan terzo a 4 con i Colchoneros a pari punti ma ultimi per la differenza reti. L’unica speranza per i rossoneri di accedere agli ottavi di finale di Champions League è battere i Reds di Klopp sperando che il Porto non faccia lo stesso con l’Atletico o che gli uomini di Simeone non vincano, in goleada, al Do Dragao. L’incastro non è dei più semplici ma il gol di Messias ha riacceso una speranza: secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, infatti, vedere il Milan tra le migliori sedici d’Europa si gioca a 3,50. La formazione di Sérgio Conceição parte leggermente favorita rispetto alle altre due avversarie sia per il punto in più in classifica sia perché giocherà l’ultima gara in casa: così la qualificazione del Porto è offerta a 2,25 mentre quella dei campioni di Spagna dell’Atletico Madrid a 2,75.

 

 

PressGiochi