18 Settembre 2020 - 14:52

Cesena. L’Ass. Benedetti: “L’ordinanza sugli orari è un coerente seguito alle azioni del sindaco Lucchi sul gioco”

L’Assessore ai Servizi per le persone del Comune di Cesena Simona Benedetti commenta a PressGiochi l’ordinanza sui giochi firmata in questi giorni dal sindaco Paolo Lucchi. “Questo provvedimento- dichiara l’assessore-

21 Dicembre 2016

Print Friendly, PDF & Email

L’Assessore ai Servizi per le persone del Comune di Cesena Simona Benedetti commenta a PressGiochi l’ordinanza sui giochi firmata in questi giorni dal sindaco Paolo Lucchi.

“Questo provvedimento- dichiara l’assessore- è la fine di un cammino che abbiamo intrapreso in città da diversi anni. Nasce dal confronto con molti gruppi di cittadini che si stanno muovendo in questa direzione. Per quanto riguarda il mio assessorato, stiamo lavorando da tempo coordinandoci anche con le scuole per campagne di sensibilizzazione”

Secondo questa nuova disciplina, le sale giochi potranno rimanere aperte dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 16 alle 23 di tutti i giorni, compresi i festivi. Gli stessi orari sono fissati per il funzionamento di tutti gli “apparecchi d’intrattenimento e svago con vincita in denaro”, comprendendo sia quelli collocati in bar, ristoranti, alberghi, rivendite tabacchi, esercizi commerciali, circoli ricreativi, ricevitorie lotto sia quelli installati in agenzie di scommesse, sale bingo, sale Vlt.

“Le azioni del sindaco Paolo Lucchi- prosegue la Benedetti- sono rimbalzate sulle cronache nazionali perché giustamente ha contestato la pubblicità dell’azzardo in uno scenario così importante (accordo FIGC-Intralot). Con questa ordinanza ha dato un seguito coerente alle sue azioni”.

Cesena. Firmata ordinanza per disciplinare gli orari di sale gioco e vlt

PressGiochi