29 Luglio 2021 - 13:27

CE. Breton: “Apparecchi da intrattenimento rientrano nella Direttive Bolkestein sui servizi”

I giochi di abilità o da intrattenimento o gli apparecchi da gioco che non distribuiscono premi o che distribuiscono premi solo nella forma di giochi gratuiti non rientrano nell’esclusione delle

03 Giugno 2021

Print Friendly, PDF & Email

I giochi di abilità o da intrattenimento o gli apparecchi da gioco che non distribuiscono premi o che distribuiscono premi solo nella forma di giochi gratuiti non rientrano nell’esclusione delle attività di azzardo di cui all’articolo 2, paragrafo 2, lettera h), della direttiva 2006/123/CE(direttiva sui servizi). Pertanto, la direttiva sui servizi si applica pienamente ai suddetti giochi e apparecchi da gioco.

E’ quanto ha dichiarato il Commissario al Mercato Interno Thierry Breton rispondendo a nome della Commissione europea all’interrogazione parlamentare presentata da Rosanna Conte in merito agli apparecchi di puro intrattenimento.

PressGiochi