05 luglio 2020
ore 02:40
Home Archive by Category "Fisco" (Page 68)

Fisco

Economia e Fisco

Nel periodo gennaio-ottobre 2015 le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica crescono del 3,5%, per effetto dell’aumento delle imposte dirette (+5,6%) e delle imposte indirette (+1,0%).

 

Le entrate totali ammontano a 331.674 milioni di euro (+11.129 milioni di euro, pari a +3,5%). Le imposte

Continua a leggere >

Scade oggi il termine per il versamento del prelievo erariale unico (PREU) sugli apparecchi da intrattenimento. Il versamento riguarda la prima rata del VI periodo contabile (novembre-dicembre), pari al 25% del PREU dovuto per il IV periodo contabile (luglio-agosto).

Sono chiamati al pagamento gli esercenti attività di intrattenimento (concessionario di

Continua a leggere >

Il 30 novembre 2015 scade il termine per il versamento del secondo acconto delle imposte per il 2015 e pertanto riteniamo utile per i nostri associati fornire le necessarie indicazioni per il pagamento in scadenza.

Per il calcolo degli importi da versare è necessario verificare le percentuali di acconti previste

Continua a leggere >

Le entrate tributarie e contributive nel periodo gennaio-settembre 2015 mostrano nel complesso un aumento di 6.308 milioni di euro (+1,3 per cento) rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. L’aumento registrato è la risultante tra la crescita delle entrate tributarie (+3.462 milioni di euro, +1,1 per cento) e quella evidenziata, in termini

Continua a leggere >

Scade oggi il termine ultimo per il versamento dell’imposta sugli intrattenimenti per le attività di carattere continuativo svolte nel mese precedente.
Sono tenuti all’adempimento i soggetti che esercitano attività di intrattenimento o altre attività indicate nella Tariffa allegata al D.P.R. n. 640/1972 in modo continuativo. Il versamento va fatto, utilizzando

Continua a leggere >

Come un uragano in corsa, l’AGGE Sardegna raccoglie consensi e adesioni anche in Campania.

La compagine capitanata da Pirrello infiamma una folta platea di operatori e si aggiudica il primato della rappresentanza anche nella regione partenopea. Ai numerosi partecipanti è bastato poco più di un’ora per capire l’importanza di dare

Continua a leggere >

Sono in totale 101 le nuove attività connesse al settore delle lotterie, scommesse e case da gioco che nel mese di settembre 2015 hanno preso il via in Italia. Secondo i dati del Ministero dell’Economia e Finanze, continua la crescita del numero di attività avviate in questo settore, visto che

Continua a leggere >

Nel periodo gennaio-settembre 2015 le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica crescono del 3,4%, per effetto dell’aumento delle imposte dirette (+5,6%) e delle imposte indirette (+0,8%). Le entrate totali ammontano a 301.137 milioni di euro (+9.862 milioni di euro, pari a +3,4%). Le imposte dirette

Continua a leggere >

Nell’analizzare gli aspetti contabili della legge di Bilancio, il Servizio del Senato ha evidenziato la variazione positiva nel 2016 rispetto alle previsioni assestate 2015 dovuta in gran parte all’aumento delle tasse e imposte sugli affari (17.953 milioni) e delle imposte sul reddito e patrimonio (7.910 milioni).

A livello di variazioni

Continua a leggere >

Nel primo semestre del 2015, l’Unità di Informazione Finanziaria ha ricevuto 39.021 segnalazioni di operazioni sospette.

In questo periodo, i gestori di giochi e scommesse hanno inviato 682 segnalazioni di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo all’Unità di informazione finanziaria per l’Italia. 199 in più rispetto allo stesso periodo del

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN