25 febbraio 2020
ore 06:54
Home Archive by Category "Fisco" (Page 63)

Fisco

Economia e Fisco

Come un uragano in corsa, l’AGGE Sardegna raccoglie consensi e adesioni anche in Campania.

La compagine capitanata da Pirrello infiamma una folta platea di operatori e si aggiudica il primato della rappresentanza anche nella regione partenopea. Ai numerosi partecipanti è bastato poco più di un’ora per capire l’importanza di dare

Continua a leggere >

Sono in totale 101 le nuove attività connesse al settore delle lotterie, scommesse e case da gioco che nel mese di settembre 2015 hanno preso il via in Italia. Secondo i dati del Ministero dell’Economia e Finanze, continua la crescita del numero di attività avviate in questo settore, visto che

Continua a leggere >

Nel periodo gennaio-settembre 2015 le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica crescono del 3,4%, per effetto dell’aumento delle imposte dirette (+5,6%) e delle imposte indirette (+0,8%). Le entrate totali ammontano a 301.137 milioni di euro (+9.862 milioni di euro, pari a +3,4%). Le imposte dirette

Continua a leggere >

Nell’analizzare gli aspetti contabili della legge di Bilancio, il Servizio del Senato ha evidenziato la variazione positiva nel 2016 rispetto alle previsioni assestate 2015 dovuta in gran parte all’aumento delle tasse e imposte sugli affari (17.953 milioni) e delle imposte sul reddito e patrimonio (7.910 milioni).

A livello di variazioni

Continua a leggere >

Nel primo semestre del 2015, l’Unità di Informazione Finanziaria ha ricevuto 39.021 segnalazioni di operazioni sospette.

In questo periodo, i gestori di giochi e scommesse hanno inviato 682 segnalazioni di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo all’Unità di informazione finanziaria per l’Italia. 199 in più rispetto allo stesso periodo del

Continua a leggere >

È di 197 milioni il pacchetto di sgravi fiscali per le imprese messo in campo dalla Provincia nella manovra 2016, contro i 160 milioni del 2015.

«Abbiamo deciso un’operazione di consolidamento rispetto ai massicci sconti fiscali del governo», ha spiegato il vicepresidente e assessore allo sviluppo economico Alessandro Olivi, «e

Continua a leggere >

Come era facilmente prevedibile, continua la battaglia legale dei concessionari della rete degli apparecchi da gioco contro la tassa dei 500 milioni imposta dalla Stabilità 2015, pronti a rivolgersi anche ai giudici sovranazionali se non riusciranno a far valere le proprie ragioni con la giurisprudenza domestica. Admiral Gaming Network e

Continua a leggere >

Il Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2016 e bilancio pluriennale per il triennio 2016-2018 reca le entrate tributari attese tra il 2016 e il 2018.

Sono 12.788 mln di euro le entrate in previsioni assestate per il 2015 da lotto, Lotterie ed altri giochi che diventeranno 12.372

Continua a leggere >

Quello che può sorprendere alla lettura dell’art.48 della Legge di Stabilità 2016 – relativamente ai commi inerenti gli apparecchi – è che dopo tanto parlare dell’applicazione del Preu sul residuo di cassa, la base di riferimento continua ad essere il totale della raccolta, tecnicamente il coin-in.

 

Quando la prima

Continua a leggere >

Nel modificare la soglia del contante all’interno della Legge di Stabilità, il Governo ha preso in considerazione uno studio della Cgia di Mestre.

Appare quanto meno strano che il Governo per la consulenza non si sia affidato alla Banca d’Italia. Per quanto siano noti e autorevoli, è pur vero che

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN