26 Settembre 2020 - 07:14

Casinò di Sanremo: 162mila euro l’incasso del primo giorno

Quella di ieri è stata un’ottima apertura per la casa da gioco matuziana, che al termine del primo giorno ha fatto segnare 162mila euro di incassi, ripartiti tra i 150mila

18 Giugno 2020

Print Friendly, PDF & Email

Quella di ieri è stata un’ottima apertura per la casa da gioco matuziana, che al termine del primo giorno ha fatto segnare 162mila euro di incassi, ripartiti tra i 150mila delle slot machine e 12mila euro dei tavoli verdi. “Non è l’incasso di un giorno a dettare la linea – ha commentato il Presidente del Cda, Adriano Battistotti – ma è sicuramente un’indicazione importante. Il segnale è fondamentale in chiave lavoro e per il futuro del turismo. Ieri avevamo tanti clienti francesi, che tra l’altro partecipano anche al torneo di Poker. Siamo felici di poter dare il nostro contributo per la missione affidata 100 anni fa alla casa da gioco, in qualità di motore economico della città. Sicuramente ieri c’era un clima di grande festa ed aver incassato il 70% in più della media classica è sicuramente un segnale importante. Incontrando chi era nelle sale si percepiva la voglia di ripartire ed è iniziata la rincorsa agli incassi dell’anno scorso”.

 

L’incasso di ieri, anche se sicuramente è dettato dal clima del primo giorno, è di circa 60/70 mila euro superiore alla media dei giorni feriali del mese di giugno. Un dato importante per la ripartenza della città di Sanremo.

 

PressGiochi