19 Aprile 2021 - 07:26

Casinò di Saint Vincent e Covid, dal Governo aiuti per il valore di 150mila euro

La Casa da gioco di Saint Vincent attende le decisioni del nuovo Esecutivo a guida Mario Draghi nella speranza di poter riaprire, nel più breve dei termini, a partire dal

09 Febbraio 2021

Print Friendly, PDF & Email

La Casa da gioco di Saint Vincent attende le decisioni del nuovo Esecutivo a guida Mario Draghi nella speranza di poter riaprire, nel più breve dei termini, a partire dal prossimo 6 marzo quando terminerà l’ultimi DPCM anti-covid di Giuseppe Conte.

Venerdì scorso, l’assessore regionale alle Partecipate Luciano Caveri ha incontrato i dirigenti e le maestranze, oltre ai rappresentanti sindacali per concordare iniziative indispensabili per la ripresa dell’attività. Dall’inizio della pandemia, il governo Conte ha assicurato alla direzione del Casinò ristori per un ammontare di 150 mila euro. Ad oggi, la situazione finanziaria è tale da tranquillizzare i dirigenti fino ad agosto 2021.

PressGiochi