14 luglio 2020
ore 19:05
Home Casinò Casinò di Campione. Italian Poker Open 25, c’è l’obiettivo del record

Casinò di Campione. Italian Poker Open 25, c’è l’obiettivo del record

SHARE
Casinò di Campione. Italian Poker Open 25, c’è l’obiettivo del record

C’è un primato da battere – le 3.310 iscrizioni all’edizione numero 22, l’anno scorso, dell’Italian Poker Open, IPO – e a Campione d’Italia tutto è predisposto perché l’IPO 25 – dal 31 ottobre prossimo – segni un record. Basti considerare che in aggiunta alla navetta Milano-Campione d’Italia ne è prevista una tra Lugano e l’enclave italiana, prossima a diventare, una volta di più, capitale del poker sportivo. Si attendono giocatori da tutta Europa, il Salone delle feste, al nono piano del Casinò campionese, trasformato in vastissima sala da gioco fino al tavolo finale del 7 novembre sarà di nuovo il polo di un torneo che mette in palio un milione di euro, garantito, perché non è escluso il raddoppio dell’importo del monte premi. Del resto l’IPO è il torneo internazionale più famoso d’Italia e poiché l’imminente edizione potrebbe essere l’ultima della serie (l’organizzatore Andrea Battelli ha in serbo novità) vuole diventare memorabile. Accanto a giocatori di grande nome tutti gli appassionati avranno la possibilità di partecipare ad una competizione di assoluto richiamo e particolarmente dotata: al vincitore andranno come minimo 300 mila euro, ma in palio, per esempio, c’è anche il pacchetto ticket-volo-soggiorno per il main event dei mondiali di poker a Las Vegas. E l’IPO di Campione d’Italia ne è all’altezza.

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN