22 Settembre 2020 - 13:38

Caserta. Cinque arrestati per tentata estorsione con metodo mafioso, “imponevano” l’istallazione di slot

La Polizia di Caserta ha eseguito cinque arresti per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un titolare di bar. L’attività investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di

16 Maggio 2016

Print Friendly, PDF & Email

La Polizia di Caserta ha eseguito cinque arresti per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un titolare di bar. L’attività investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, avrebbe fatto emergere che in diverse circostanze i soggetti intimavano il pagamento di tangenti o la pretesa di installare delle slot che loro stessi avrebbero fornito presso alcuni locali dell’agro aversano.

PressGiochi