19 Gennaio 2021 - 04:06

Canada: presentato pdl per ampliare il mercato delle scommesse

Le speranze del Canada per la legalizzazione delle scommesse sportive su un singolo evento hanno ricevuto un enorme impulso la scorsa settimana con la reintroduzione della legislazione sostenuta dal governo

30 Novembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

Le speranze del Canada per la legalizzazione delle scommesse sportive su un singolo evento hanno ricevuto un enorme impulso la scorsa settimana con la reintroduzione della legislazione sostenuta dal governo federale liberale.

David Lametti, ministro della giustizia e procuratore generale del Canada, ha presentato giovedì alla Camera dei Comuni il Bill C-13 come disegno di legge del governo.

Il breve disegno di legge apporta piccole modifiche al codice penale del paese che consentirà alle province e ai territori di consentire e regolamentare le scommesse su un singolo evento.

Attualmente, le province e i territori sono autorizzati a consentire solo scommesse multiple attraverso “schemi di lotteria”.

Il disegno di legge federale è stato paragonato da alcuni al ribaltamento del 2018 del Professional and Amateur Sports Protection Act da parte della Corte Suprema degli Stati Uniti, in quanto darà alle province la possibilità di andare avanti con le scommesse sportive piuttosto che creare una struttura regolamentata a livello federale. “È importante sottolineare che le province e i territori avranno una scelta su come e se implementare effettivamente le scommesse su evento singolo, compresa la decisione se offrire questa attività online o meno”, ha detto Lametti.

I legislatori liberali che hanno parlato del disegno di legge hanno auspicato che le scommesse su un singolo evento aiuteranno i casinò canadesi sulla scia della pandemia, in particolare quelli vicino al confine degli Stati Uniti, poiché Stati come New York e Michigan offrono già scommesse sportive, con Il Michigan ha deciso di lanciare sia le scommesse sportive online che il casinò online nei prossimi mesi.

Una legislazione simile – riporta Vixio Regulatory Intelligence – è stata elaborata dai legislatori attraverso le linee di partito per quasi un decennio in Canada, sostenuta dalla Canadian Gaming Association (CGA), ma il governo liberale, che ha il controllo del Parlamento dal 2015 si era sempre opposto a una legislazione simile fino alla scorsa settimana.

Lametti ha definito la mossa di giovedì “un’evoluzione” della posizione del governo. “

Penso, sia una cosa positiva, che le posizioni del governo si evolvano nel tempo man mano che le situazioni cambiano o sono meglio comprese”, ha detto. Kevin Waugh, un membro del Partito conservatore.

Lametti ha affermato che parte del motivo per cui le scommesse sportive sono diventate una priorità per il governo che ne ha riconosciuto la possibile spinta economica che potrebbero fornire. “Direi di sì, nella misura in cui siamo nel mezzo di una pandemia che ha avuto impatti molto negativi sull’economia, e ovviamente c’è la fuga, se vuoi, di denaro in canali illegali per partecipare a quel tipo di attività “, ha detto.

La mossa del governo ha ricevuto il sostegno e il plauso dell’industria del gioco canadese, inclusa la CGA. “La CGA è molto lieta che il ministro della Giustizia abbia deciso di presentare oggi un disegno di legge del governo a sostegno delle scommesse sportive a singolo evento”, ha affermato l’associazione in una nota.

“La necessità di modificare il codice penale ha il sostegno di tutte le parti, e la nostra aspettativa è che si muoverà opportunamente attraverso il processo fino al completamento. “Il settore dei giochi in Canada è stato gravemente colpito da COVID-19 e l’accesso a questo nuovo prodotto aiuterà il settore a riprendersi”.

James Kilsby, amministratore delegato dell’operazione statunitense di VIXIO, ha dichiarato: “Il gioco d’azzardo online legalizzato in Ontario genererebbe circa 547 milioni di dollari di entrate annuali dopo cinque anni”.

PressGiochi

Fonte immagine: Canadian flag in front of view of False Creek and the Burrard street bridge in Vancouver, Canada.