29 Settembre 2020 - 06:56

Campobasso: il Comune approva delibera per una città ‘NO DAG’

Il Consiglio comunale di Campobasso ha approvato oggi all’unanimità dei gruppi consiliari di maggioranza e minoranza la delibera con la quale viene sancito il cardine statutario di Campobasso città “NO D.A.G.”

27 Dicembre 2016

Print Friendly, PDF & Email

Il Consiglio comunale di Campobasso ha approvato oggi all’unanimità dei gruppi consiliari di maggioranza e minoranza la delibera con la quale viene sancito il cardine statutario di Campobasso città “NO D.A.G.” (drugs, alcohol e gambling) impegnandosi, in tal senso, a interdire ogni forma e messaggio in conflitto con tale fondamento.

“Campobasso è dunque il primo comune d’Italia a fissare nella propria “carta” costituzionale il principio di città “NO D.A.G.” rappresentandone vincolo per l’azione di contrasto ai fenomeni di dipendenza patologica (tra i quali droga, alcol e gioco) e della loro prevenzione, in sinergia con tutti gli altri protagonisti della società – spiega il consigliere Michele Ambrosio, capogruppo Udc al Comune di Campobasso -.

Una pagina importante per Campobasso che si propone quale guida per le altre amministrazioni comunali del Molise, da oggi impegnato sempre più nell’adozione di provvedimenti amministrativi idonei e coerenti con tale principio, con percorsi di responsabilizzazione in primis nelle scuole, campagne di sensibilizzazione, coinvolgimento delle famiglie nella promozione di stili di vita sani”.

PressGiochi