21 Settembre 2020 - 02:06

Campionati Europei di calcio: ad oggi giocati circa 117 milioni di euro

L’Agenzia delle dogane e dei monopoli comunica i dati relativi alla raccolta delle scommesse a quota fissa riferite ai Campionati Europei di calcio 2016. Dall’inizio dei Campionati sono stati giocati

23 Giugno 2016

Print Friendly, PDF & Email

L’Agenzia delle dogane e dei monopoli comunica i dati relativi alla raccolta delle scommesse a quota fissa riferite ai Campionati Europei di calcio 2016. Dall’inizio dei Campionati sono stati giocati 117 milioni e 148 mila euro, di cui 72 milioni e 161 mila per scommesse singole e 44 milioni e 987 mila euro per scommesse multiple.

Il picco massimo di raccolta si registrato ieri, 22 giugno, nella fase 3 dei gironi con 13 milioni e 646 mila euro. Il primato di ieri è da riferirsi anche al totale delle scommesse multiple che ha segnato giocate per 7 milioni e 170 mila euro.

Riguardo alle scommesse singole la cifra massima di raccolta si è avuta sabato 18 giugno nella fase 2 dei gironi con 9 milioni e 134 mila euro. Per le partite che hanno visto impegnata la Nazionale italiana sono stati giocati in totale 16 milioni di euro. Più specificatamente: nel match Belgio-Italia, 5 milioni e 376 mila euro; nel match Italia-Svezia, 5 milioni e 758 mila euro e, infine, per Italia-Irlanda del Nord, 4 milioni e 904 mila euro.

È necessario precisare che i dati forniti devono essere considerati provvisori in quanto soggetti a ulteriori verifiche prima del loro consolidamento.

PressGiochi