17 Luglio 2024 - 16:19

Camera: prosegue l’esame della Delega fiscale che riordina le norme sui giochi

Prosegue oggi pomeriggio presso la Commissione finanze della Camera dei Deputati l’esame della delega fiscale che reca all’articolo 13 il riordino normativo dei giochi pubblici. Nella giornata di oggi non

26 Aprile 2023

Print Friendly, PDF & Email

Prosegue oggi pomeriggio presso la Commissione finanze della Camera dei Deputati l’esame della delega fiscale che reca all’articolo 13 il riordino normativo dei giochi pubblici.

Nella giornata di oggi non sono previste votazioni. I relatori, l’on. Gusmeroli e Sala nella precedente seduta avevano ripercorso e tracciato i contenuti della riforma fiscale.

L’articolo 13, – aveva affermato Sala – contenente i princìpi e i criteri direttivi in materia di giochi, conferma innanzitutto il modello organizzativo del sistema dei giochi basato sul regime concessorio e autorizzatorio. Reca inoltre i princìpi e criteri direttivi per il riordino delle disposizioni vigenti in materia di giochi pubblici, con specifico riguardo, tra l’altro, alla tutela dei soggetti maggiormente vulnerabili e alla prevenzione dei fenomeni di disturbi da gioco d’azzardo, alla dislocazione territoriale degli esercizi, ai requisiti soggettivi e di onorabilità dei soggetti concessionari, alla crisi del rapporto concessorio, alla riserva statale nell’organizzazione e nell’esercizio dei giochi, al prelievo erariale, alla partecipazione degli enti locali al procedimento di autorizzazione e di pianificazione, alle regole di rilascio delle licenze, alla disciplina dei controlli e dell’accertamento dei tributi, nonché alla qualificazione e alla responsabilità degli organismi di certificazione degli apparecchi da intrattenimento”.

PressGiochi