14 novembre 2019
ore 16:01
Home Associazioni Bolzano, sequestrati altri 12 totem . Nevola (La Sentinella): “Le nostre tesi non sono prese in considerazione dalle autorità competenti”

Bolzano, sequestrati altri 12 totem . Nevola (La Sentinella): “Le nostre tesi non sono prese in considerazione dalle autorità competenti”

La Guardia di Finanza del comando provinciale di Bolzano ha sequestrato 12 “totem” ed elevato multe per 440 mila euro. A quanto sembra, gli apparecchi mascherati da semplici terminali “promozionali” erano collocati all’interno di diversi bar del capoluogo altoatesino e collegati con terminali online di operatori esteri. Una notizia di cronaca all’apparenza “banale”, ma che riaccende le polemiche sulla diffusione dei totem a Bolzano dove secondo moltissimi esperti sostengono che proprio la linea “dura” dell’amministrazione bolzanese contro il gioco lecito avrebbe “peggiorato” la situazione alimentando il gioco illegale. Tra questi Luigi Nevola dell’associazione La Sentinella. “Ringraziamo di cuore la Guardia di Finanza che è intervenuta a Bolzano per contrastare il gioco illegale sequestrando 12 totem.- commenta- la nostra battaglia per eliminare il gioco illegale, sul territorio e a livello nazionale, ha portato i primi frutti.
SHARE

La Guardia di Finanza del comando provinciale di Bolzano ha sequestrato 12 “totem” ed elevato multe per 440 mila euro. A quanto sembra, gli apparecchi mascherati da semplici terminali “promozionali” erano collocati all’interno di diversi bar del capoluogo altoatesino e collegati con terminali online di operatori esteri. Una notizia di cronaca all’apparenza “banale”, ma che riaccende le polemiche sulla diffusione dei totem a Bolzano dove secondo moltissimi esperti sostengono che proprio la linea “dura” dell’amministrazione bolzanese contro il gioco lecito avrebbe “peggiorato” la situazione alimentando il gioco illegale. Tra questi c’è sicuramente Luigi Nevola dell’associazione “La Sentinella” che ha sempre sostenuto questa tesi anti-proibizionista.

“Ringraziamo di cuore la Guardia di Finanza che è intervenuta a Bolzano per contrastare il gioco illegale sequestrando 12 totem.- commenta-  la nostra battaglia per eliminare il gioco illegale, sul territorio e a livello nazionale, ha portato i primi frutti.

“Il Centro Culturale ‘La Sentinella’ continuerà a vigilare affinché la legalità trionfi sull’illegalità- conclude Nevola- Si auspica che la Provincia intervenga efficacemente per sradicare questo fenomeno ormai diffuso a Bolzano e dintorni. Purtroppo, per ora, le nostre tesi e i nostri studi non vengono presi in considerazione dall’assessorato competente. Grazie ancora alla Fiamme Gialle!”.

 

Bolzano. La Sentinella: “Non basta eliminare il gioco per risolvere il problema del Gap”

 

Nevola (La Sentinella): “Vienna come Bolzano; il proibizionismo favorisce l’illegalità”

 

PressGiochi

 

 

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN