25 Settembre 2020 - 14:09

Bolzano. Operazione gdf ‘Bet on black’, sequestrati 45 apparecchi illegali

Bolzano, operazione “Bet on Black”. Nevola: (La Sentinella): “Grazie alla Gdf, ora è necessario un cambiamento della legge provinciale” I baschi verdi di Bolzano hanno condotto un’operazione contro il gioco

29 Novembre 2016

Print Friendly, PDF & Email

Bolzano, operazione “Bet on Black”. Nevola: (La Sentinella): “Grazie alla Gdf, ora è necessario un cambiamento della legge provinciale”

I baschi verdi di Bolzano hanno condotto un’operazione contro il gioco d’azzardo in tutta la provincia. In totale sono stati sequestrati 45 apparecchi illegali, di cui 40 totem e 5 “ruotine”, denunciati 18 esercenti e 4 agenti distributori. Le sanzioni – nell’ambito dell’operazione “Bet on black”, superano i due milioni di euro.

Le postazioni sequestrate servivano, apparentemente, per ricariche telefoniche e Tv, per acquistare beni e servizi su internet. I gestori, con particolari accorgimenti, le trasformavano in giochi online collegati a piattaforme dei Paesi Baltici, di Malta o della Slovacchia.

Tra i giocatori c’erano anche diversi minorenni. Diversi esercenti coinvolti rischiano la licenza.

PressGiochi