28 Novembre 2020 - 03:55

Bologna: ADM e Guardia di Finanza sequestrano cinque slot machine

Cinque slot machine sono state sequestrate all’interno di un esercizio commerciale in zona Pilastro a Bologna, daifunzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoliin servizio pressol’Ufficio dei Monopoli per l’Emilia-Romagna, in collaborazione con

22 Ottobre 2020

Print Friendly, PDF & Email

Cinque slot machine sono state sequestrate all’interno di un esercizio commerciale in zona Pilastro a Bologna, daifunzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoliin servizio pressol’Ufficio dei Monopoli per l’Emilia-Romagna, in collaborazione con ilComandoProvincialedellaGuardia di Finanzadi Bologna,nell’ambitodei controlli sul territorio per il contrasto al gioco illegale.Gli apparecchi digioco, non collegati alla rete telematica che trasmette i dati delle giocate al sistema centrale dell’Agenzia ai fini del pagamento dell’imposta PREU (prelievo erariale unico), non sono risultati autorizzati e si trovavano occultati in un’area laterale del pubblico esercizio.Fatti salvi gli ulteriori possibili profili penali, il titolare dell’esercizio commercialee il proprietario degli apparecchi sequestrativerranno sanzionati dall’Agenzia Dogane e Monopoli per plurime infrazionidel Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza. La normativa in materia di giochi, prevende infine anche, la sanzione accessoria della chiusura dell’esercizio da 30 a 60 giorni.

 

 

PressGiochi