17 Luglio 2024 - 21:31

Black list ADM: bloccati altri 81 siti di gioco illegale

ADM adotta un nuovo provvedimento di inibizione della connessione alla rete internet di siti di gioco non autorizzati. Con la presente nota, che costituisce, ai sensi dell’art.102, comma 1, del

20 Giugno 2024

Print Friendly, PDF & Email

ADM adotta un nuovo provvedimento di inibizione della connessione alla rete internet di siti di gioco non autorizzati.

Con la presente nota, che costituisce, ai sensi dell’art.102, comma 1, del D.L. 14 agosto 2020, n. 104, convertito in legge 13 ottobre 2020, n. 126, ordine di rimozione delle iniziative di chiunque offra o pubblicizzi prodotti o servizi secondo modalità non conformi a quelle definite dalle norme vigenti, si dispone, ad integrazione dell’elenco del 30 maggio 2024 pubblicato nel sito istituzionale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, l’inibizione di n. 81 nuovi siti internet.

Ad oggi l’elenco dei siti oscurati ammonta a 10.395.

Al riguardo, si precisa che, fermo restando quanto già disposto con i precedenti provvedimenti, l’inibizione dei nuovi siti internet – da realizzarsi attraverso il reindirizzamento verso l’indirizzo IP 217.175.53.72 – dovrà avvenire perentoriamente entro e non oltre il 06 luglio 2024.

Nel sito istituzionale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, alla pagina Home page – Giochi – Controlli – Siti soggetti ad inibizione: Giochi, è riportato l’elenco completo e aggiornato dei siti internet sottoposti ad inibizione che codesti fornitori di connettività potranno utilizzare per completare le loro procedure.

 

PressGiochi