17 Gennaio 2021 - 06:21

Bingo: ad ADM la proposta per un gioco ad estrazione differita

Partite di Bingo ad estrazione differita: il gioco avviene utilizzando cartelle elettroniche trasmesse da ADM a ciascuna sala che provvede a renderle disponibili in formato cartaceo e le apparecchiature di

12 Novembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

Partite di Bingo ad estrazione differita: il gioco avviene utilizzando cartelle elettroniche trasmesse da ADM a ciascuna sala che provvede a renderle disponibili in formato cartaceo e le apparecchiature di estrazione sono quelle del sistema di gioco presente nelle singole sale adeguatamente implementato.

E’ questa una delle proposte, nello specifico presentata da Bergamasca Giochi srl, per la modifica al regolamento del gioco del Bingo promossa dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

La proposta per un Bingo Lotteria prevede anche che la vendita delle cartelle è effettuabile, fino a 1 ora prima dell’estrazione, in ogni momento della giornata durante l’orario di apertura di ciascuna sala presso un punto cassa identificabile posizionato nel locale reception;

La partita potrà essere effettuata una volta la settimana in un giorno a scelta da parte di ciascuna sala con orario coincidente con l’apertura al pubblico. La partita non potrà essere preceduta da partite della sessione ordinaria;

Nelle vicinanze del punto cassa dedicato deve essere disponibile un apposito pannello informativo che renda visibili le seguenti informazioni: – Giorno e ora della partita – Prezzo delle cartelle – Numero di cartelle vendute in tempo reale – Tipologia dei premi e ammontare dei relativi importi in tempo reale; – Identificativi delle cartelle vincenti delle ultime tre sessioni.

La tipologia dei premi – si suggerisce – potrebbe essere la seguente: – Cinquina; – Bingo; – Superbingo (numero soglia estrazione a discrezione di ogni singola sala entro un range definito dal regolatore). Con le attuali aliquote di suddivisione dell’importo delle vendite, la distribuzione del montepremi potrebbe essere la seguente: – Cinquina 7%; – Bingo 51%; – Accumulato 12% (70% al Superbingo e 30% riserva). Le vincite saranno pagabili presso la sala a fronte della presentazione del titolo vincente entro un lasso di tempo stabilito dal regolatore secondo le modalità prevista dal regolamento e dalle leggi vigenti.

PressGiochi