19 settembre 2019
ore 00:44
Home Associazioni Bianca (Sapar): “Una settimana importante per l’associazione con l’incontro al Ministero della Salute e le riflessioni sul pdl del Piemonte”

Bianca (Sapar): “Una settimana importante per l’associazione con l’incontro al Ministero della Salute e le riflessioni sul pdl del Piemonte”

SHARE
Bianca (Sapar): “Una settimana importante per l’associazione con l’incontro al Ministero della Salute e le riflessioni sul pdl del Piemonte”

Il segretario Sapar, Corrado Luca Bianca, fa il classico “punto” della settimana nel settore del gioco.

“Questi sette giorni- commenta su Automatnews.it- è stata caratterizzata da un evento molto importante per l’Associazione Nazionale Sapar, che ci ha riempito di profondo orgoglio. Mercoledì si è svolta, presso l’Auditorium del Ministero della Salute, la conferenza stampa, patrocinata dal Ministero stesso, di presentazione dei corsi di formazione per gli operatori del comparto giochi. Tra i relatori ospiti dell’evento c’erano la Dott.ssa Perilli che si occuperà dei corsi, l’On. Baretta e la Dott.ssa La Sala, dirigente dell’ufficio dipendenze del Ministero della Salute, che tra l’altro si è detta disponibile a presentare la campagna “Affinché il gioco rimanga un gioco” all’Osservatorio per il contrasto della diffusione del gioco d’azzardo e il fenomeno della dipendenza grave. L’impegno ora è di realizzare i corsi di formazione su tutto il territorio italiano, in collaborazione con i presidente delle delegazioni regionali”.

“Lunedì 4 luglio, invece- prosegue Bianca- siamo stati ricevuti dal presidente della regione Piemonte, Sergio Chiamparino. All’incontro hanno partecipato anche  il presidente Sapar Raffaele Curcio, il presidente della delegazione Piemonte/Valle D’Aosta, Alessia Milesi; in rappresentanza dell’amministrazione regionale piemontese l’Assessore alla Sanità, Livelli essenziali di assistenza, Edilizia sanitaria Antonio  Saitta e l’Assessore all’Istruzione, Lavoro, Formazione professionale, Giovanna Pentenero. Nel corso del confronto, abbiamo presentato le nostre osservazioni alla Legge regionale n. 9 del 2 maggio 2016 recante ‘Norme per la prevenzione e il contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico’. In particolare abbiamo evidenziato le grandi difficoltà che le aziende di gestione e gli stessi esercenti stanno riscontrando a seguito dell’approvazione di tale legge; il presidente Chiamparino ha ascoltato con interesse le  nostre istanze, dicendosi quindi disponibile ad un nuovo confronto”.

“Infine- conclude il segretario- mercoledì 13 luglio, il presidente Raffaele Curcio è stato invitato in rappresentanza della Sapar, al I° Tavolo nazionale sul gioco d’azzardo,  promosso dall’ Associazione La Sentinella”.

PressGiochi

 

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN