26 Settembre 2020 - 10:16

Bianca (Sapar): “Nell’incontro con Baretta mi sarebbe piaciuto dar la parola alla platea”

“Anche questa settimana che sta per volgere al termine è stata caratterizzata da numerosi ed importantissimi eventi. Innanzitutto – fa sapere il segretario nazionale Sapar, Corrado Luca Bianca – mercoledì

19 Giugno 2015

Print Friendly, PDF & Email

“Anche questa settimana che sta per volgere al termine è stata caratterizzata da numerosi ed importantissimi eventi. Innanzitutto – fa sapere il segretario nazionale Sapar, Corrado Luca Bianca – mercoledì si è tenuto il convegno organizzato dall’Associazione Nazionale Sapar e dalla Federazione Nazionale Gioco Pubblico dal tema Riorganizzazione della filiera del gioco: modalità e nuovi istituti.

Oltre ai presidenti Raffaele Curcio ed Ezio Filippone, sono intervenuti l’On. Tiziano Treu e il sottosegretario all’Economia e alla Finanze con delega ai giochi, On. Pier Paolo Baretta.

L’incontro, che ha visto la partecipazione di una folta assemblea, è stato ancora una volta  occasione per parlare di Delega Fiscale e dei suoi contenuti. Importante il passaggio nel quale il sottosegretario ha riconosciuto la realtà del settore gioco, composto da imprenditori che hanno un propria ed onesta dignità.

Mi dispiace solamente che non ci sia stata la possibilità di far parlare direttamente la platea.

Proseguono poi le assemblee regionali Sapar, al fine di aggiornare tutti gli associati sulle novità che riguardano l’intero settore giochi. Questa settimana si sono incontrati soci e delegati della regione Toscana.

Tra i temi trattati, oltre alla delega, grande risalto hanno avuto la Legge di Stabilità, gli aggiornamenti per quanto riguarda i ricorsi art.700 e T.A.R. e le nuove procedure per l’iscrizione al Ries. Voglio ricordarvi infine due importanti appuntamenti della prossima settimana.

Il 23 giugno si terrà a Pistoia un convegno promosso dall’Unità di ricerca sulle nuove patologie sociali dell’Università di Firenze e in programma a Palazzo De’ Rossi alle ore 16.00, e di cui la Sapar è parte integrante in quanto inserita nel progetto di ricerca. Il 28 giugno, invece, ci sarà la premiazione delle borse di studio 2013-2014; la cerimonia inizierà alle ore 11:00 a Roma presso la “Bibliotheca Angelica”, ma già dalle 10.30 i partecipanti saranno accolti con un welcome coffee.

Come sempre – conclude Bianca – non mancherò di aggiornarvi tempestivamente su qualsiasi novità riguardante l’Associazione e tutto il settore giochi”.

PressGiochi