27 Settembre 2020 - 21:52

Bianca: “Sapar conferma la strada della difesa del gestore e della libera impresa”

In questi giorni si è riunita l’assemblea dei soci di Piemonte/Valle d’Aosta. “L’incontro – spiega il segretario Corrado Luca Bianca di Sapar – è stato soprattutto occasione per discutere insieme

10 Giugno 2016

Print Friendly, PDF & Email

In questi giorni si è riunita l’assemblea dei soci di Piemonte/Valle d’Aosta. “L’incontro – spiega il segretario Corrado Luca Bianca di Sapar – è stato soprattutto occasione per discutere insieme all’Avv. Ferrari delle varie strategie legali necessarie per affrontare nelle dovute sedi e nei tempi previsti le innumerevoli falle e soprusi inseriti nella legge regionale piemontese in materia di gioco.

Di queste problematiche ne parleremo poi direttamente con il governatore del Piemonte Sergio Chiamparino, con il quale abbiamo fissato un incontro per i primi giorni di luglio.

Inoltre, l’elezione appena avvenuta del Collegio dei probiviri ha confermato l’unità d’intenti dei soci e la volontà di proseguire la strada della difesa del gestore e della libera impresa”.

Bianca ricorda inoltre che mercoledì 15 giugno 2016 saremo ricevuti sia da una delegazione del Comune di Venezia, per discutere del regolamento in materia di giochi, sia dalla ULLS 12 per proseguire il discorso già avviato e riguardante i corsi di formazione per gli operatore del settore.

PressGiochi