14 ottobre 2019
ore 06:41
Home Cronaca Benevento. Lanna (Bci): “Non rilanceremo il territorio sfruttando la promozione del gioco d’azzardo”

Benevento. Lanna (Bci): “Non rilanceremo il territorio sfruttando la promozione del gioco d’azzardo”

SHARE
Benevento. Lanna (Bci): “Non rilanceremo il territorio sfruttando la promozione del gioco d’azzardo”

“Agli inizi di Marzo il sindaco Mastella ha pensato bene di inaugurare una delle cosiddette ‘sale slot’, all’interno delle quali si pratica il gioco d’azzardo, ma anche la solitudine e la disperazione e dove giovani, pensionati, casalinghe e operai dilapidano le poche finanze, già corrose dalla crisi, distruggendo le proprie esistenze e quelle dei loro cari. E così, invece di chiedersi perché in città negli ultimi tempi siano cresciute come funghi ‘sale slot’ e ‘compro oro’ e quale sia il profondo malessere sociale su cui si annidano, la Politica ha pensato di farsene promotrice. Ma non è con l’organizzazione di modeste quanto imbarazzanti fiere paesane, ove si esibiscono cantanti di terz’ordine, con la promozione del gioco d’azzardo e con la mortificazione della socialità, della coesione e della partecipazione, che possiamo rilanciare lo sviluppo di un territorio dalle grandi risorse storiche, culturali e sociali”.

 

Lo ha affermato in una nota stampa Michele Lanna, ricercatore di sociologia giuridica e direttore della rivista italiana di Conflittologia e componente di “Benevento città Intelligente”.

 

PressGiochi

 

Ndr: nella foto la visita de Le iene a Mastella su inaugurazione sala giochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN