29 Luglio 2021 - 15:04

Baroni (M5S): “Baretta difende le concessionarie del gioco d’azzardo”

“Noi, come MoVimento 5 Stelle, – ha dichiarato Massimo Baroni del M5S ieri durante la votazione al dl enti territoriali – è dall’inizio di questa legislatura che ci battiamo per

05 Agosto 2015

Print Friendly, PDF & Email

“Noi, come MoVimento 5 Stelle, – ha dichiarato Massimo Baroni del M5S ieri durante la votazione al dl enti territoriali – è dall’inizio di questa legislatura che ci battiamo per far approvare una vera legge sul conflitto di interessi, ma ci troviamo davanti a un muro, che è costituito da questo Governo e da questa maggioranza, non certo eletta dai cittadini, ma messa lì dalla troika, che – ormai è chiaro a tutti – difende solamente le grandi lobby internazionali – in questo caso le case farmaceutiche, in tanti altri casi, per il sottosegretario Baretta, le concessionarie del gioco d’azzardo – e che, quindi, ha tutto l’interesse a depauperare le casse dello Stato con prezzi alti dei medicinali all’interno del più grande disegno, che è quello della progressiva privatizzazione della sanità pubblica italiana, in favore delle assicurazioni private, che già oggi stanno entrando prepotentemente nel mercato”.

 

PressGiochi