18 agosto 2019
ore 20:01
Home hot1 Baretta su caso Napoli: “Anci e Conferenza Regioni devono vigilare sulle nuove regole del gioco pubblico varate dalle amministrazioni locali non in linea con l’accordo”

Baretta su caso Napoli: “Anci e Conferenza Regioni devono vigilare sulle nuove regole del gioco pubblico varate dalle amministrazioni locali non in linea con l’accordo”

“Leggo che in molte amministrazioni si stanno deliberando nuove regole del gioco pubblico che non appaiono in sintonia con gli impegni condivisi il 7 settembre nell’intesa raggiunta in Conferenza Unificata, che sarà a giorni tradotta in un decreto ministeriale”. È il commento del sottosegretario all’Economia, Pier Paolo Baretta, alla notizia dell’entrata in vigore del nuovo regolamento del comune di Napoli sugli orari di apertura e chiusura delle sale scommesse. “L’intesa stabilisce una rilevante riduzione dell’offerta del 35% delle Awp, che è già in via di attuazione, ed una drastica riduzione dei punti gioco da realizzare nei prossimi tre anni. A fronte di ciò le Regioni e i Comuni si ...
SHARE
Baretta su caso Napoli: “Anci e Conferenza Regioni devono vigilare sulle nuove regole del gioco pubblico varate dalle amministrazioni locali non in linea con l’accordo”

“Leggo che in molte amministrazioni si stanno deliberando nuove regole del gioco pubblico che non appaiono in sintonia con gli impegni condivisi il 7 settembre nell’intesa raggiunta in Conferenza Unificata, che sarà a giorni tradotta in un decreto ministeriale”. È il commento del sottosegretario all’Economia, Pier Paolo Baretta, alla notizia dell’entrata in vigore del nuovo regolamento del comune di Napoli sugli orari di apertura e chiusura delle sale scommesse. “L’intesa stabilisce una rilevante riduzione dell’offerta del 35% delle Awp, che è già in via di attuazione, ed una drastica riduzione dei punti gioco da realizzare nei prossimi tre anni. A fronte di ciò le Regioni e i Comuni si sono impegnati a far sì che questa nuova ridotta dimensione del gioco pubblico possa essere esercitata e, quindi, come prevede la legge di bilancio in discussione al Senato, di adeguate a questa scelta le rispettive normative. Sono certo che i Governatori e i Sindaci terranno conto di questa scelta e che sia Anci che la Conferenza delle Regioni esercitino la loro autorevolezza per garantire la gestione coerente ed equilibrata degli impegni liberamente sottoscritti”.

 

PressGiochi

 

Awp-R. Baretta (Mef): “Rinvio tecnico che si sta cercando di contenere”

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN