26 Ottobre 2020 - 04:38

Baretta (Mef): “Raccolti dai giochi nel 2015, 88,24 miliardi di euro”

Raccolti dai giochi pubblici nel 2015 ben 88.249 milioni di euro. Lo fa sapere il sottosegretario all’economia con delega ai giochi PierPaolo Baretta rispondendo all’interrogazione del Sel che chiedeva ieri

05 Maggio 2016

Print Friendly, PDF & Email

Raccolti dai giochi pubblici nel 2015 ben 88.249 milioni di euro. Lo fa sapere il sottosegretario all’economia con delega ai giochi PierPaolo Baretta rispondendo all’interrogazione del Sel che chiedeva ieri di conoscere i dati di raccolta del 2015.

Come spiega il sottosegretario, “il fatto che il dato relativo al totale della raccolta complessiva del gioco d’azzardo con riferimento all’anno 2015, suddivisa per Regione, risulti inferiore al dato relativo al totale della raccolta complessiva distinta per tipologia di gioco, dipende dalla circostanza che la raccolta del gioco a distanza non può essere riferita a specifiche aree geografiche”.
La raccolta complessiva del gioco relativa all’anno 2015, suddivisa per regione, risulta dal seguente prospetto.

 

2015 dati

 

Dalla tabella che precede non risulta la raccolta del gioco a distanza, in quanto non riferibile a determinate aree geografiche.

La tabella seguente illustra invece i dati relativi alla raccolta di giochi suddivisa per tipologia di gioco.

 

dati2015

Occorre evidenziare che la differenza tra la raccolta complessiva 2015 risultante dalla tabella che precede e la raccolta 2015 suddivisa per regioni, dipende dalla raccolta effettuata mediante giochi a distanza, comprensivi delle scommesse sportive.
L’Agenzia fa presente che le entrate fiscali per il 2015 sono risultate pari a 8,7 miliardi di euro.
Si sottolinea infine che per determinare la «spesa» nel settore del gioco, dalla raccolta registrata ogni anno deve essere sottratta la somma restituita in vincite.
Per il 2015, il totale complessivo della spesa è risultato pari a 17,5 miliardi di euro, di cui circa il 50 per cento è affluito all’erario.

PressGiochi