03 Agosto 2020 - 14:11

Barazza (Comuni Marca Trevigiana): “Il nostro manifesto dei sindaci contro la ludopatia”

“La ludopatia è in aumento e colpisce le fasce più deboli della popolazione con notevoli ripercussioni sul tessuto sociale”. In questo modo Mariarosa Barazza, presidente dell’Associazione Comuni Marca Trevigiana, commenta

22 Febbraio 2017

Print Friendly, PDF & Email

“La ludopatia è in aumento e colpisce le fasce più deboli della popolazione con notevoli ripercussioni sul tessuto sociale”.

In questo modo Mariarosa Barazza, presidente dell’Associazione Comuni Marca Trevigiana, commenta  la recente approvazione del “Manifesto dei sindaci della Marca Trevigiana per l’attuazione di azioni di prevenzione del fenomeno del gioco d’azzardo e della ludo dipendenza”, già inviato a tutte le Amministrazioni comunali con lo scopo di creare, attraverso la sua approvazione nei consigli comunali o nelle giunte, un fronte comune a contenimento di un fenomeno sociale in allarmante crescita e a difesa dei soggetti più deboli.

“Molti sindaci sono preoccupati e cercano strumenti per arginare il fenomeno-continua la Barazza. Il direttivo dell’Associazione si è confrontato e ha predisposto questo Manifesto che ha l’obiettivo di portare in tutti i Comuni la discussione su questa ‘nuova dipendenza’ e farvi fronte attraverso una serie di iniziative unitarie da mettere in campo”.

 

Montebelluna (TV). Bordin (LN): “Per ogni nuova slot, 20% in più di parcheggi nel centro a spese dei gestori”

 

PressGiochi