21 Settembre 2020 - 14:32

Beccalossi (Ass. Lombardia): “Contro ludopatia fondamentale contributo dei comuni per individuare best practice”

Come avevamo annunciato nei giorni scorsi, la Regione Lombardia finanzia progetti sulla ludopatia invitando gli amministratori lombardi a presentare proposte da attuare. «Con il nuovo anno – ha dichiarato l’assessore all’Urbanistica Viviana Beccalossi – abbiamo aperto un bando per finanziare progetti mirati a stoppare il dilagare di questo triste fenomeno. In tal senso sollecitiamo i sindaci, dalla più grande città al più

15 Gennaio 2015

Print Friendly, PDF & Email

Come avevamo annunciato nei giorni scorsi, la Regione Lombardia finanzia progetti sulla ludopatia invitando gli amministratori lombardi a presentare proposte da attuare. «Con il nuovo anno – ha dichiarato l’assessore all’Urbanistica Viviana Beccalossi – abbiamo aperto un bando per finanziare progetti mirati a stoppare il dilagare di questo triste fenomeno. In tal senso sollecitiamo i sindaci, dalla più grande città al più piccolo dei Comuni, a dare un primo contributo a questa nostra azione».

«Vogliamo capire – ha spiegato l’assessore Beccalossi – come utilizzare al meglio le risorse che il presidente Maroni ha deciso di destinare a questo settore. Nessuno meglio degli amministratori locali, che ogni giorno si trovano ad affrontare sul proprio territorio questa piaga sociale, può indicarci, anche con l’aiuto delle associazioni, le iniziative più efficaci. Grazie ai contributi raccolti, saremo in grado di costruire un bando il più efficace possibile». I suggerimenti potranno essere inviati fino al 31 gennaio 2015.

PressGiochi