28 marzo 2020
ore 18:21
Home Hot2 AWP: lo spegnimento delle macchine espone le schede di gioco a rischio guasto

AWP: lo spegnimento delle macchine espone le schede di gioco a rischio guasto

SHARE
AWP: lo spegnimento delle macchine espone le schede di gioco a rischio guasto

Le disposizioni governative relative alla chiusura degli esercizi e delle attività degli operatori del settore, al momento definite fino al 3 Aprile, ma che potrebbero essere prorogate, espone le schede gioco al potenziale rischio di un guasto tecnico.

 

Uno spegnimento prolungato dell’apparecchio impedisce alle batterie di autoricaricarsi con possibile mancata riaccensione della scheda; laddove ciò si verificasse, la stessa andrebbe inviata in riparazione per la manutenzione, comportando la sostituzione della smartcard ADM.

Va comunque precisato che i dati contabili non andranno persi, essendo le schede dotate di appositi backup su specifiche memorie di sicurezza, a meno che la scheda non subisca danni ai circuiti elettronici derivanti dalla fuoriuscita dell’acido dalla batteria; in quest’ultimo caso la scheda potrebbe subire danni irreparabili.

 

A segnalarlo ai propri clienti è la Baldazzi Styl Art che raccomanda loro: “di aver cura delle schede gioco procedendo all’accensione delle stesse almeno ogni 10 gg, per almeno 10 ore, al fine di ricaricarne le batterie ed evitare danni. Qualora notasse dell’acido in prossimità della batteria, ispezionando visivamente la scheda grazie alla trasparenza dei contenitori, la invitiamo ad inviarla prontamente in riparazione, anche se correttamente funzionante dopo il 3 aprile”.

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN