21 Ottobre 2021 - 09:41

ATI. Confermata la manifestazione del 18 febbraio a Roma e Milano

L’Associazione temporanea di imprese del Gioco Lecito conferma la manifestazione per il 18 febbraio a Roma e a Milano contro la prolungata sospensione delle attività del settore giochi pubblici. “La

10 Febbraio 2021

Print Friendly, PDF & Email

L’Associazione temporanea di imprese del Gioco Lecito conferma la manifestazione per il 18 febbraio a Roma e a Milano contro la prolungata sospensione delle attività del settore giochi pubblici. “La gravità della situazione è tale – affermano – da aver portato per la prima volta ad una protesta pubblica da parte di tutti i lavoratori del comparto che manifestano uniti sotto la bandiera di Lavoratori del gioco legale per chiedere a gran voce la riapertura immediata delle attività nelle regioni in regime di zona gialla nel rispetto dei rigidi protocolli antiCovid già adottati da oltre sei mesi, nonché la convocazione di un tavolo di confronto tra Governo, Regioni e Associazioni di categoria per trovare una equa soluzione ai diversi problemi che gravano sul settore tra i quali la questione territoriale e l’acceso al credito.

L’inattività – proseguono – continua ormai da 7 mesi, oltre 210 giorni di chiusura e la situazione ha portato ad un mancato gettito erariale pari a oltre 4,5 miliardi.

I lavoratori rivendicano la dignità di un comparto che rappresenta il presidio più efficace contro il gioco illegale a tuteladello stato e dei cittadini”.

La manifestazione si terrà a Milano, piazza del Duomo e a Roma a Piazza del Popolo dalle ore 15,00 alle ore 19,00.

PressGiochi

Fonte immagine: foto facebook Ivan Marrelli