19 Aprile 2021 - 08:36

Anche AGEM sostiene l’ICE London 2022

Un’ulteriore prova che l’industria del gioco internazionale ha gli occhi fermamente fissati all’ICE London 2022, l’Association of Gaming Equipment Manufacturers (AGEM) ha approvato l’evento previsto per febbraio.

07 Aprile 2021

Print Friendly, PDF & Email

Un’ulteriore prova che l’industria del gioco internazionale ha gli occhi fermamente fissati all’ICE London 2022, l’Association of Gaming Equipment Manufacturers (AGEM) ha approvato l’evento previsto per febbraio. Marcus Prater, Direttore Esecutivo di AGEM, ha confermato: “Non vediamo l’ora di poterci riunire di nuovo di persona e l’evento di febbraio 2022 ci dà motivo di sperare a beneficio sia dei fornitori che degli operatori che vogliono venire a Londra. L’AGEM e le nostre aziende associate apprezzano le comunicazioni regolari di Clarion Events sulla fiera ICE e riconoscono l’estrema difficoltà di cercare di gestire l’organizzazione di un evento così grande e importante durante questa pandemia”.

Stuart Hunter, amministratore delegato di Clarion Gaming, ha dichiarato: “L’approvazione di un’organizzazione così influente e rispettata che ha 190 membri è un grande passo avanti poiché lavoriamo con tutti i nostri stakeholder, non ultimi i proprietari della sede e le autorità sanitarie pubbliche, verso febbraio 2022. Siamo estremamente diligenti in ogni aspetto della nostra pianificazione al fine di fornire un ritorno sicuro, produttivo e piacevole di quello che è l’evento business-to-business più importante e popolare del settore”.

 

 

PressGiochi