28 Settembre 2020 - 04:27

Altamura. Confconsumatori attiva sportello per problematiche legate al gioco

A partire da venerdì 24 aprile p.v., la Confconsumatori di Altamura aprirà uno sportello e un punto d’ascolto ed informativo sulle problematiche legate al Gioco d’Azzardo Patologico. L’iniziativa, fortemente voluta

20 Aprile 2015

Print Friendly, PDF & Email

A partire da venerdì 24 aprile p.v., la Confconsumatori di Altamura aprirà uno sportello e un punto d’ascolto ed informativo sulle problematiche legate al Gioco d’Azzardo Patologico. L’iniziativa, fortemente voluta da Michele Micunco, presidente della Confconsumatori di Altamura, nasce dalla constatazione che tale fenomeno sta producendo effetti sempre più devastanti in strati sempre più ampi della popolazione. Con tale progetto si vuole contribuire a debellare questa piaga sociale fornendo tutte le informazioni utili agli utenti che ne avessero bisogno indirizzandoli verso le forme di recupero sociale più adeguate alle necessità individuali.

Lo stesso sportello si occuperà anche della violenza intrafamiliare e del bullismo, altre due problematiche di grande attualità legate alla difficoltà di relazionarsi in modo sano con gli altri all’interno ed all’esterno delle mura domestiche.
Il progetto sarà supportato dalla Confconsumatori, Associazione dei Consumatori riconosciuta dal Ministero dello Sviluppo Economico, che garantirà tutte le attività, soprattutto considerando la delicatezza del campo d’azione che è a stretto contatto con la Privacy ed i protocolli informativi e saranno coordinate e gestite, in forma assolutamente gratuita, dalla dott.ssa Carmela Siani, esperta in patologie da dipendenza, che attualmente è in forza presso il Sert di Grumo Appula.

PressGiochi