04 Dicembre 2022 - 07:18

Allwyn: nel secondo trimestre entrate dai giochi per 902 mln di euro

Il colosso ceco delle lotterie e dei giochi, rinominato Allwyn, ha riportato ottimi risultati per il secondo trimestre. Le entrate lorde di gioco sono aumentate del 23% su base annua

30 Agosto 2022

Print Friendly, PDF & Email

Il colosso ceco delle lotterie e dei giochi, rinominato Allwyn, ha riportato ottimi risultati per il secondo trimestre.

Le entrate lorde di gioco sono aumentate del 23% su base annua a 902 milioni di euro.

La società, che ha conquistato la licenza per gestire la National Lottery del Regno Unito dal 2024, ha registrato un fatturato lordo di gioco di 902 milioni di euro, in aumento del 23% rispetto al secondo trimestre del 2021. Ha affermato di aver assistito a “una crescita organica continua e un ambiente operativo più normalizzato in alcune aree geografiche” nonostante le sfide dell’inflazione più elevata in alcuni mercati. Ha affermato che l’impatto dell’inflazione sulla domanda dei suoi prodotti era stato limitato a causa del suo “prezzo basso e della bassa spesa media per cliente” combinati con il gran numero di giocatori regolari.

L’EBITDA rettificato consolidato è aumentato del 17% a 277,1 milioni di euro e il margine EBITDA rettificato è sceso al 50%. Le vendite online hanno contribuito per il 44% alle entrate nella Repubblica Ceca, con un aumento dal 38% nel 2021.

Per il primo semestre, il GGR è aumentato del 41% a 1,77 miliardi di euro. Le NGR sono aumentate del 50% a 1,08 miliardi di euro e l’EBITDA rettificato del 45% a 543,8 milioni di euro.

Il CEO di Allwyn, Robert Chvatal, ha dichiarato: “Sono lieto di comunicare che nel secondo trimestre del 2022 Allwyn ha ottenuto un’altra serie di solidi risultati finanziari e ha continuato a fare buoni progressi su iniziative strategiche chiave nell’ambito delle nostre strategie di crescita organica e inorganica”.

Camelot, l’attuale operatore della lotteria nazionale del Regno Unito, sta intraprendendo un’azione legale per la decisione della Gambling Commission di assegnare la prossima licenza ad Allwyn. A luglio, l’Alta Corte ha revocato l’OK per l’inizio del periodo di transizione. Chvatal ha dichiarato: “Attendiamo con impazienza l’udienza della Corte d’Appello a settembre sul ricorso dell’attuale operatore contro la decisione dell’Alta Corte di consentire il proseguimento dell’assegnazione della licenza e l’inizio del periodo di transizione formale”.

PressGiochi