23 Settembre 2020 - 13:50

All’Università e-Campus si torna a parlare di gioco d’azzardo

Il ciclo di seminari di eCampus Cafè ritorna dopo la pausa estiva con il quarto appuntamento del 2015 in programma Martedì 22 Settembre dalle ore 17:00 alle ore 20:00 presso

03 Agosto 2015

Print Friendly, PDF & Email

Il ciclo di seminari di eCampus Cafè ritorna dopo la pausa estiva con il quarto appuntamento del 2015 in programma Martedì 22 Settembre dalle ore 17:00 alle ore 20:00 presso la sede di Novedrate dell’Università eCampus e avrà come tema centrale il gioco d’azzardo.

 

Negli ultimi decenni del secolo scorso il gioco d’azzardo si è profondamente trasformato: da attività residuale, concentrata nei casino e negli ippodromi o relegata alla clandestinità, è diventata una pratica sociale diffusa e legalizzata. Basta entrare in un bar tabacchi per accorgersi della varietà di prodotti a disposizione dei consumatori: lotterie istantanee, newslot, scommesse affiancano giochi tradizionali quali il Lotto e altri ormai dimenticati come il Totocalcio e le lotterie nazionali.

Il gioco è oggi una rilevante attività economica, sia in termini di fatturato che di numero di addetti, per non parlare degli introiti fiscali che finiscono nella casse statali; ma è anche oggetto di un accesso dibattito a causa dei suoi potenziali effetti (il gioco patologico) e della sua diffusione ormai dilagante.

 

Questo dibattito ha avuto un punto di svolta nel 2012, quando il Decreto Balduzzi ha per la prima volta introdotto alcune restrizioni al settore dopo un ventennio di politiche di legalizzazione del gioco. Nello stesso periodo iniziava la battaglia degli enti locali contro il proliferare dei punti vendita sul territorio. Quali sono le sfide che l’azzardo pone oggi alle istituzioni, agli operatori e alla società civile? Il seminario intende affrontare questo fondamentale problema, lasciando la parola a interlocutori che rappresentano posizioni eterogenee nel dibattito sul gioco.

 

Tra i relatori dell’evento, saranno presenti: Alessandro Fermi, Sottosegretario all’attuazione del programma, ai rapporti istituzionali nazionali e alle relazioni internazionali – Regione Lombardia, Il ruolo di Regione Lombardia – Stefano de Vita, Head of Marketing Intelligence, Sisal, Gioco legale, quali vantaggi? – Roberto Melchiorre, Avvocato Foro di Como Sale da gioco e licenze: contrasti sulle competenze in un caso pratico – Simone Facchinetti, Avvocato Foro di Monza e Brianza, docente Università eCampus, I danni ai soggetti deboli e la tutela del giocatore d’azzardo.

 

PressGiochi