30 Settembre 2020 - 11:47

Agliana. Fragai (Ass. commercio): “Apertura all’introduzione di vincoli per contenere l’offerta di gioco”

Il Consiglio comunale di Agliana si interroga sulla riapertura di una sala vlt in città che suscita malcontento tra la popolazione. “Personalmente, – spiega l’assessore al commercio del Comune di

27 Giugno 2016

Print Friendly, PDF & Email

Il Consiglio comunale di Agliana si interroga sulla riapertura di una sala vlt in città che suscita malcontento tra la popolazione. “Personalmente, – spiega l’assessore al commercio del Comune di Agliana, Rino Fragai – vorrei frenare più che incentivare la diffusione di iniziative di questo genere, visto che rappresentano un problema sociale grave. Tuttavia  l’attività ha ottenuto l’autorizzazione e gli uffici hanno verificato che tutto è in regola. Quello che avviene, avviene nell’ambito delle regole vigenti.

Si tratta di ragionare sulla possibilità di mettere dei vincoli nel nostro territorio e di introdurre per il futuro elementi di contenimento del fenomeno. Laddove è possibile, sono fortemente orientato a farlo. Se si vuole fare qualcosa, va fatto certamente in tempi brevi”.

Fragai, ricorda che i comuni non possino intervenire con disposizioni legislative ma solo con regolamenti.

Tuttavia il M5S in Comune chiede che fine abbia fatto l’approvazione della mozione proposta dalla maggioranza all’inizio del 2015 sulla regolamentazione degli orari. “In un anno e mezzo – attaccano – dalla mozione non è stata convocata nemmeno una commissione e non sono state poste restrizioni”.

PressGiochi