22 Gennaio 2021 - 18:02

ADM. Palermo: Ufficio dei Monopoli, controlli nel settore delle scommesse

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Palermo hanno eseguito, nell’ambito di un’attività congiunta con la Polizia di Stato, una operazione di controllo finalizzata alla repressione del gioco illegale

13 Novembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Palermo hanno eseguito, nell’ambito di un’attività congiunta con la Polizia di Stato, una operazione di controllo finalizzata alla repressione del gioco illegale e al monitoraggio del rispetto delle misure di contenimento previste per la gestione dell’emergenza epidemiologica in corso. Nel corso della verifica, effettuata presso un Internet point e Punto Vendita Ricariche (PVR) privo di licenza, in violazione dell’art. 88 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza (T.U.L.P.S.), sono stati rinvenuti e sequestrati 2 computer allestiti per il collegamento con piattaforme di gioco online.Al titolare,denunciato per le ipotesi di reato di intermediazione nella raccolta illecita delle scommesse, è stata applicata la sanzione amministrativa per un importo di 50.000 europer le violazioni di cui all’art. 110 comma 9 lett. F-quater.

 

PressGiochi