25 Gennaio 2021 - 20:37

ADM. Lombardia: attività giochi e tabacchi

I funzionari ADM della Lombardia hanno continuato a garantire, in un anno segnato dalle limitazioni ai settori giochi e tabacchi, supporto agli utenti e tutela degli interessi erariali. Nell’anno 2020

11 Gennaio 2021

Print Friendly, PDF & Email

I funzionari ADM della Lombardia hanno continuato a garantire, in un anno segnato dalle limitazioni ai settori giochi e tabacchi, supporto agli utenti e tutela degli interessi erariali. Nell’anno 2020 sono state effettuate attività di controllo in: 972 esercizi di raccolta scommesse e/o dotati di apparecchi da divertimento e intrattenimento riscontrando il 9% di irregolarità; 684 punti vendita e distribuzione dei tabacchi riscontrando il 20% di irregolarità. Sono state espletate 385 verifiche del divieto di vendita dei tabacchi ai minori attraverso distributori automatici, riscontrando il 3% di irregolarità. Attraverso avanzatissimi sistemi di controllo che consentono di effettuare un’accurata tracciatura di ogni operazione svolta da ogni singolo apparecchio, sono state, inoltre, effettuate verifiche tecniche su schede di gioco relative ad apparecchi da divertimento, al fine di rilevare eventuali manomissioni, atte a evadere le imposte dovute e a non riconoscere le vincite ai giocatori. ADM assicura massima vigilanza per la tutela degli interessi dell’Erario e dei giocatori che confidano in una offerta di gioco legale e trasparente.

 

 

 

PressGiochi