26 Settembre 2020 - 00:34

ADM: approvato budget economico per il 2017 a 809 milioni di euro

Il Comitato di Gestione dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha deliberato il documento programmatico annuale (budget economico) per un importo totale dei costi correnti dell’esercizio 2017 pari a €

03 Gennaio 2017

Print Friendly, PDF & Email

Il Comitato di Gestione dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha deliberato il documento programmatico annuale (budget economico) per un importo totale dei costi correnti dell’esercizio 2017 pari a € 809,0 milioni, comprensivi di quota incentivante, e la somma relativa agli investimenti determinata in € 100 milioni. E’ dato mandato al Direttore di apportare le eventuali modifiche al budget economico annuale nei limiti delle risorse fi-nanziarie disponibili ed in relazione alle esigenze gestionali.

Inoltre, nelle more del perfezionamento del documento programmatico, delibera l’attivazione della gestione provvisoria, fissando, cautelativamente, il limite di spesa mensile per costi correnti e di in-vestimento pari a complessivi € 75 milioni e per un periodo non superiore a quattro mesi.

L’importo così determinato sarà distribuito tra tutti i centri di costo.

 

Piano pluriennale degli investimenti per il triennio 2017-2019 –

Il Comitato di Gestione ha inoltre approvato il Piano pluriennale degli investimenti per il triennio 2017-2019, per un importo complessivo di spesa stimato pari a circa € 245 milioni. La quota di spesa quantificata per l’anno 2017 è pari a circa € 100 milioni, la cui copertura è assicurata dalle somme previste nel budget economico 2017 approvato dal Comitato di gestione con la delibera citata in premessa.

Dà mandato al Direttore dell’Agenzia di apportare al Piano stesso le eventuali modifiche che si rendessero necessarie in conformità alle risorse finanziarie disponibili ed alle esigenze gestionali.

 

Piano strategico ADM 2017-2019 – Approvato anche il Piano strategico dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per il triennio 2017-2019 che costituirà parte integrante della Convenzione con il Ministro dell’Economia e delle Finanze per gli esercizi finanziari 2017-2019, conferendo, contestualmente, mandato al Direttore dell’Agenzia di apportare al Piano stesso le modifiche che si rendessero necessarie per renderlo compatibile con gli esiti del confronto con il Dipartimento delle Finanze e con le Organizzazioni Sindacali.

 

PressGiochi

SOGEI-ADM: autorizzato incremento del massimale del Contratto esecutivo per il 2017