16 Maggio 2022 - 06:34

Accordo Figc Intralot. Padula (Aiart): ‘Prepotenza istituzionale dal rischio sociale altissimo’

“L’ennesima prepotenza istituzionale dal rischio sociale altissimo”. È perentorio Massimiliano Padula, presidente dell’Aiart – Associazione che tutela e educa gli utenti dei media – riguardo la partnership di sponsorizzazione tra

07 Ottobre 2016

Print Friendly, PDF & Email

“L’ennesima prepotenza istituzionale dal rischio sociale altissimo”. È perentorio Massimiliano Padula, presidente dell’Aiart – Associazione che tutela e educa gli utenti dei media – riguardo la partnership di sponsorizzazione tra la Federazione italiana giuoco calcio e la società di scommesse Intralot.

“Questo accordo – spiega – mescola pericolosamente due idee incompatibili di gioco: una sana e autentica come lo sport e una sconsigliabile e potenzialmente nociva come l’azzardo. I dati sulla ludopatia, le derive sociali e culturali legati al betting, sono campanelli d’allarme che non vanno sottovalutati. Per questo motivo – aggiunge – è inopportuno che quello che dovrebbe essere un riferimento valoriale autentico come il mondo di calcio leghi il suo nome, le sue azioni e la sua identità, ad aziende che hanno come unico interesso quello del consumo di denaro da parte dei cittadini”. L’Aiart, conclude il presidente, “chiede alla Federazione un passo indietro e, nello stesso tempo, continua la sua opera educativa e formativa relativa alla presa di coscienza sui rischi e le conseguenze che pratiche discutibili (anche mediali come il gioco online) possono causare”.

PressGiochi

×