29 Settembre 2020 - 09:26

A Valencia si è concluso Expojoc. Jose Ignacio Ferrer (Direttore e Fondatore): “Entusiasti dello sviluppo della fiera”

“Siamo entusiasti dello sviluppo della fiera. Noi continuiamo a crescere. Gli espositori e il pubblico ci hanno fatto i complimenti per l’organizzazione. Abbiamo ricevuto suggerimenti che ci aiuteranno a migliorare

26 Maggio 2016

Print Friendly, PDF & Email

“Siamo entusiasti dello sviluppo della fiera. Noi continuiamo a crescere. Gli espositori e il pubblico ci hanno fatto i complimenti per l’organizzazione. Abbiamo ricevuto suggerimenti che ci aiuteranno a migliorare l’evento. Le critiche costruttive sono sempre uno stimolo a progredire e lavorare di più “, ha dichiarato Jose Ignacio Ferrer, fondatore e direttore di EXPOJOC.

L’ultima convegno era intitolato “Game 3.0: l’innovazione per l’operatore”. Moderato da Eduardo Morales, consulente di iGamingCO. All’evento hanno partecipato esperti come Erick Nicolas, responsabile del Business R. Franco; Mireia Vargas, Comunicazione e Relazioni Pubbliche di Sportium; Gregorio del Pino, Spagna Country Manager di corsa d’oro e Filippo Ferri, Country Manager di Evolution Gaming.

Si è parlato di piattaforme di gioco, della sponsorizzazione e la promozione delle scommesse, la nuova forma di scommesse virtuali e casinò dal vivo.

L’evento è stato chiuso da Clara Ferrando, ‘Secretaria autonómica de Hacienda de la Generalitat Valenciana’  “Quello che era iniziato come una iniziativa locale è diventato una mostra a livello nazionale. Il settore del gioco è importante nel motore di Valencia per creare occupazione e investimenti. Siamo molto preoccupati per i loro problemi e vogliamo cercare di risolverli.  “Dobbiamo definire dove e come il gioco deve continuare. A tal fine, stiamo lavorando allo sviluppo di una nuova legge sul gioco d’azzardo”.

PressGiochi